Marmo giallo antico  

From The Art and Popular Culture Encyclopedia

Jump to: navigation, search

Related e

Wikipedia
Wiktionary
Shop


Featured:

Kunstformen der Natur (1904) by Ernst Haeckel
Enlarge
Kunstformen der Natur (1904) by Ernst Haeckel

Il cosiddetto marmo giallo antico è una varietà di marmo utilizzata dai Romani. Il nome moderno corrisponde in latino al "marmor numidicum (ossia "marmo della Numidia).

Veniva estratto in cave situate presso la città antica di "Simitthus", attuale villaggio di Chemtou, in Tunisia.

Si tratta di un marmo di colore giallo uniforme, che varia dal giallo intenso a tinte più chiare, quasi bianche, con venature giallo scuro, o rossicce, o brune, e clasti angolosi di varie dimensioni e colori vari (varie tonalità di giallo, rosso rosato, bruno).

Dal punto di vista petrografico è un calcare cristallino (sparite), compattato da un'accentuata diagenesi.




Unless indicated otherwise, the text in this article is either based on Wikipedia article "Marmo giallo antico" or another language Wikipedia page thereof used under the terms of the GNU Free Documentation License; or on original research by Jahsonic and friends. See Art and Popular Culture's copyright notice.

Personal tools